Vuoi abilitarti come insegnante di sostegno?

ISCRIZIONI APERTE PER IL CORSO DEL 17 LUGLIO 2017

Vorresti conseguire il titolo di professore abilitato al sostegno e sei in possesso di un titolo di laurea magistrale?

ALPHAFORMAZIONE: IL NUOVO PERCORSO EUROPEO PER DIVENTARE UN DOCENTE ABILITATO!

 

Come già saprai, in Italia il D.lgs 11/2007 n.206, direttiva 2005/36/CE disciplina il riconoscimento delle qualifiche professionali acquisite in Stati membri dell’Unione europea, permettendo ai titolari di tali qualifiche di esercitare nello Stato membro di origine la professione corrispondente. In attuazione di tale decreto legislativo, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha autorizzato l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento degli aspiranti insegnanti che si sono abilitati all’estero.

 

 “SCUOLA VUOTA: TUTTI BOCCIATI AL CONCORSO, MANCANO 23MILA PROF“

Il Giornale

 

IL PERCORSO EUROPEO TI PORTA IN ROMANIA!

Ottenere l’abilitazione in Romania, così come in Francia, in Inghilterra, o in qualunque altro degli Stati Membri dell’U.E., è un diritto riconosciuto ad ogni cittadino europeo, purché vengano rispettate tutte le normative, non solo sovranazionali (quindi di rango comunitario), ma altresì nazionali, sia della nazione che rilascia il titolo, ossia la Romania, sia della nazione alla quale del titolo se ne richiede il riconoscimento, ossia l’Italia. La normativa che disciplina il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento sono le seguenti leggi che in Romania si chiamano Orden:Certificat de absolvire OM 4316/03.06.2008   nivel I 3158/05.02.2010  nivel II conform OM 4316/03.06.2008 OMCT 5745/13.09.2013 OMECT NR. 4022/14.05.2008.


“INIZIA LA SCUOLA: 100MILA STUDENTI NELLE AULE VENEZIANE, MA I DOCENTI NON BASTANO“

Venezia Today

 

In Romania l’intero percorso didattico ha subito negli ultimi anni un importante cambiamento e adattamento alle nuove direttive comunitarie in materia, sviluppando così delle tappe ben stabilite e più snelle rispetto a quelle italiane. In questo modo si ha la possibilità di conseguire l’abilitazione all’insegnamento riconosciuta non solo per il territorio della Romania, ma anche nell’Unione Europea, Italia inclusa.

In Romania l’abilitazione all’insegnamento si consegue con 2 livelli di specializzazione chiamati DPPD I LEVEL e DPPD II LEVEL. Secondo la legge nazionale romena non ci sono concorsi o graduatorie ,non esiste l’incertezza di sapere come e quando mi abiliterò, con impegno e determinazione  l’obiettivo è certo e il risultato garantito!

“SCUOLA, CONCORSI IN ARRIVO: SI CERCANO INSEGNANTI DI SPAGNOLO E MATEMATICA” 

Il Messaggero

 
LA BUONA SCUOLA DI RENZI SENZA PROF DI STOSTEGNO: NE MANCANO 30 MILA”

Il Giornale

 

L’equiparazione legale dell’abilitazione all’insegnamento conseguita in Romania si richiede avviando un procedimento di riconoscimento del titolo nei confronti del MIUR in attuazione della direttiva comunitaria 36/2005, in base alla quale è possibile presentare richiesta di riconoscimento per le professioni di:

  • docente di scuola dell’infanzia;
  • docente di scuola primaria;
  • docente di scuola secondaria di primo grado;
  • docente di scuola secondaria di secondo grado.

 

ITER:

  • VERIFICA DI OMOLOGABILITA’ DELLA LAUREA ITALIANA AL CORRISPONDENTE TITOLO RUMENO.

In questa prima fase si effettua la verifica dell’idoneità del titolo di laurea italiano ad essere omologato al corrispondente titolo rumeno appartenente al Ministero Rumeno dell’Educazione.

  • AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI OMOLOGAZIONE.

Deposito dell’istanza di omologazione presso il registro generale del Ministero Rumeno. E’ opportuno avviare il procedimento prima di frequentare il corso.

  • PREISCRIZIONE A DISTANZA.

Raccolta, preparazione e traduzione di tutti i documenti richiesti, legalizzati con apposita postilla.

  • ISCRIZIONE AL CORSO ABILITANTE.

Invio della documentazione necessaria all’iscrizione presso l’Università Statale Rumena.

  • CORSI UNIVERSITARI.

Il Corso abilitante comprende lezioni frontali in aula e un tirocinio formativo attivo.

  • ESAMI FINALI.

Prove scritte, accertamenti orali e discussione di una Tesi conclusiva, comprensiva di tutti gli argomenti affrontati nel corso.

  • PROCEDIMENTO DI ACCREDITAMENTO DELL’ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO IN ROMANIA.

Al termine del corso si procederà con l’accreditamento dell’abilitazione all’insegnamento presso il Ministero Rumeno dell’Educazione al fine di ottenere la certificazione necessaria per l’avvio del riconoscimento presso il MIUR.

  • RICONOSCIMENTO DELL’ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO ESTERA PRESSO IL MIUR.

Al termine dei procedimenti di omologazione e accreditamento sarà necessario avviare il procedimento di riconoscimento dell’abilitazione estera presso il Ministero dell’Istruzione Italiano ai sensi del d.lgs. 206/2007.

 

Cosa offriamo?

  • Consulenza e assistenza tecnica nelle procedure amministrative finalizzate ad ottenere l’autorizzazione Ministeriale per l’iscrizione presso Università Rumena. Traduzione dei documenti e supporto alle procedure di legalizzazione con postilla.
  • Assistenza e ricerca di un’adeguata sistemazione logistica nei pressi dell’Università Rumena. Le spese di vitto, alloggio e viaggio sono a carico del corsista.
  • Consulenza e assistenza tecnica nelle procedure amministrative finalizzate all’iscrizione e all’immatricolazione al Corso Abilitante.
  • Consulenza e assistenza tecnica nelle procedure amministrative finalizzate al rilascio della documentazione finale necessaria al riconoscimento del titolo presso gli organi competenti in Italia.

Il tuo progetto si sta già realizzando, contattaci ora!

 

ALPHAFORMAZIONE: INSIEME VERSO LA TUA ABILITAZIONE.

SCARICA LA BROCHURE